Il Blog

Spedizione mobili: come funziona e quanto costa

Spedire i mobili può sembrare una cosa insolita per alcuni, ma si tratta di una pratica molto utilizzata in Italia e all’estero. La spedizione mobili non funziona esattamente come una normale spedizione di prodotti. In questo articolo scopriremo tutto quello che c’è da sapere, come bisogna preparare i mobili per la spedizione, quanto costa spedire dei mobili e la differenza tra una spedizione e un trasloco.

Spedizione mobili: come funziona

Il mondo delle spedizioni è ormai in costante crescita, le nostre città sono invase di corrieri e simili che consegnano merce di qualunque genere. Uno dei motivi di questa crescita è sicuramente il numero ormai sempre maggiore di e-commerce e negozi online. La comodità di acquistare un capo, un prodotto elettronico o anche un elettrodomestico, e riceverlo direttamente a casa fa parte della quotidianità di tutti. Tra le migliaia di prodotti che vengono spediti ogni giorni ci sono anche i mobili, e non sempre si tratta di prodotti nuovi. Tantissime persone spediscono i propri mobili da una città all’altra: spesso perché si vive in affitto e bisogna cambiare casa, oppure ci si trasferisce. Le motivazioni possono essere svariate, ma il fine è sempre lo stesso: spostare un mobile dal punto A al punto B.

Spedizione mobili

I classici corrieri che siamo abituati a vedere in giro per le nostre città non sempre offrono questo servizio, in quanto si occupano perlopiù di spedizioni di colli o pallet. Esistono però delle aziende, come ad esempio APM Logistic, che fanno della logistica di mobili e arredi il loro core business. Si differenziano dai classici corrieri in quanto concentrano i loro servizi su tutto ciò che riguarda la casa, quindi mobili e arredi. Gli operatori che ci lavorano non sono semplici corrieri, bensì si tratta di personale con esperienza pregressa nel mondo dei mobili e simili, così come i mezzi, i quali presentano tutte le caratteristiche necessarie a svolgere queste specifiche mansioni. Quindi, se si devono spedire dei mobili, meglio affidarsi ad un’azienda specializzata.

Quanto costa spedire dei mobili e la convenienza del groupage

Parlare di costi quando si devono spedire dei mobili non è semplice, perché i fattori da considerare sono molteplici. Ovviamente bisogna tenere in considerazione la distanza da percorrere, la tipologia di mobile che va trasportato, ma anche il piano di carico e di scarico. Tutti questi fattori impattano sul prezzo finale, quindi fare una stima senza aver chiara la situazione è praticamente impossibile. La cosa migliore in questi casi è richiedere un preventivo all’azienda specificando tutte le caratteristiche sopracitate.

Un buon metodo per affrontare una spesa più contenuta è il groupage, ovvero la spedizione dei propri mobili insieme ad altri clienti. Si utilizza soprattutto per spedizioni sulle lunghe tratte e consiste nel caricare un mezzo con i mobili di diversi clienti. L’azienda di spedizione mobili può così ridurre la spesa per ogni cliente, in quanto utilizza un solo viaggio per fare diverse spedizioni. Questa soluzione ha però uno svantaggio per il cliente: i tempi di spedizione. Dovendo riempire un mezzo con diversi cliente e dovendo percorrere una tratta per consegnare ogni mobile ad ogni cliente, la spedizione non sarà molto breve, quindi bisogna stare ai tempi dettati dall’azienda. Il groupage è un’ottima soluzione se si devono spedire dei mobili per una tratta molto lontana e non si ha fretta.

Spedizione mobili: differenze con un trasloco

Capita molto spesso che chi deve spostare dei mobili non contraddistingua la differenza tra spedizione mobili e traslochi. Si tratta di due servizi completamente diversi. Se si ha bisogno di spostare molti mobili da un’abitazione all’altra e se si necessita di montaggio, smontaggio e imballaggio, è sbagliato richiedere una spedizione mobili. In questo caso si tratta di un servizio di trasloco, perché l’azienda si occupa dello smontaggio di mobili e arredi, dell’imballaggio di tutte le parti interessate, del trasporto presso la destinazione e del rimontaggio. Questa tipologia di servizi viene offerta da aziende specializzate come APM Traslochi, la quale si può occupare di traslochi locali, nazionali e internazionali.

Spedizione mobili

Se invece si necessita di spostare un mobile nuovo già imballato da un punto vendita presso un’abitazione, oppure bisogna spostare pochi mobili che non vanno smontati, si deve richiedere un servizio di spedizione mobili. In questo caso aziende come APM Logistic permettono di ritirare e consegnare i mobili a piano strada o direttamente a piano. Inoltre è possibile seguire la propria spedizione grazie ad un sistema informatico brevettato e restare costantemente aggiornati grazie ad un servizio clienti sempre disponibile. Nel caso di mobili nuovi che vanno ritirati da un punto vendita e consegnati presso il cliente finale, è possibile usufruire anche del servizio di disimballaggio e trasporto e montaggio mobili.

Richiedi preventivo

Compila il modulo e fai una richiesta









    Ho letto e accetto i termini e le condizioni

    Articoli correlati